Ti Sposi a Capodanno?

 

Se ami fare le cose in grande certamente l’idea di sposarti a Capodanno è quella che hai sognato sin da bambina: nella notte che dà il via al nuovo anno, già una grande festa in sé, un altro importante inizio per la vostra nuova vita in coppia, come moglie e marito.

Sposarsi a Capodanno è diventata quasi una moda, negli ultimi anni e sempre più coppie scelgono di coronare il proprio sogno d’amore proprio quando la mezzanotte segna l’arrivo del nuovo giorno e del nuovo calendario. La scelta è sicuramente poco tradizionale e forse lo stile del tuo matrimonio dovrebbe considerare anche questo fattore.

Quello che c’è di positivo nello scegliere di festeggiare le nozze il 31 dicembre è che potrai permetterti di fare delle scelte inusuali, eccentriche e di osare un po’. Dopotutto si parla sempre della notte di San Silvestro e la voglia di festeggiare si respira nell’aria.

 

Regole generali del Matrimonio a Capodanno

Sposarsi l’ultimo dell’anno è una grande opportunità ma dovrai ricordarti qualche buona regola per far sì che la tua festa nuziale sia divertente e abbia tutte le prerogative per essere un evento memorabile.

Ecco cosa dovrai ricordarti:

  1. Pensa al rito nuziale pomeridiano e ad una cena, anziché al classico pranzo, l’atmosfera sarà certamente più suggestiva e aspettare la mezzanotte non sarà un problema
  2. Fai in modo che ogni cosa parli del tuo matrimonio, ma non dimenticare che è Capodanno: prepara decorazioni a tema per rendere uniche e adatte al giorno, usa colori appropriati: oro, rosso, verde. Perfette anche decorazioni glitterate per un effetto luminoso e luccicante, ma attenzione a non esagerare
  3. Organizza il timing della giornata in modo da terminare la cena almeno venti minuti prima della mezzanotte. Organizza un brindisi all’aperto per guardare i fuochi e stappare lo spumante ma ricorda di prevedere uno spazio al coperto, per i più piccoli oppure per essere tranquilli anche se il meteo dovesse fare capricci.

 

Sposi a Capodanno, qual è il tuo stile?

Candele, oro e rosso, magari camini accesi che profumano l’ambiente di legno di sandalo. Quello che potrai fare per i tuoi ospiti sarà regalare loro una meravigliosa serata di festa, in onore tuo e del tuo partner, immergendoli completamente nell’atmosfera di Capodanno. Ma qual è lo stile che hai scelto per il tuo grande giorno?

 

Se hai in mente un matrimonio luxury

Festeggiare in villa, oppure in uno dei meravigliosi castelli d’Abruzzo, con ricchi interni ed accoglienti suite per la tua prima notte sarà certamente una scelta vincente. Solitamente queste location hanno anche splendidi giardini, non farti ingannare dal freddo: pensa che puoi organizzare l’aperitivo all’esterno, magari sotto un gazebo con pareti trasparenti. Sarai in mezzo al giardino, ma con tutti i comfort dell’interno.

Matrimonio in stile classico

Il tuo abito è bianco con un lungo strascico, il tavolo degli sposi è riccamente addobbato, hai scelto un resort tra i migliori della zona, con pavimenti lucidi e marmi. I centrotavola sono bassi e realizzati con fiocchi e fiori e la torta nuziale è meravigliosa, bianca, decorata con fiori delicati.

Se ami lo stile classico non potrai rinunciare al brindisi di mezzanotte: fai preparare all’esterno e predisponi dei fuochi d’artificio. Mantieni il segreto con gli ospiti fino allo scoccare del nuovo anno. Sarà una meravigliosa sorpresa per tutti.

 

Matrimonio contemporaneo

Un matrimonio in una cantina vitivinicola è certamente il must per te che sei attenta ai trend del momento. Il panorama perfetto per te saranno botti a vista e legno, magari qualche attrezzo del mestiere e una cantina fornitissima con grande attenzione alla scelta dei vini da servire a tavola.

A mezzanotte potrai concederti un metodo classico abruzzese invece del classico champagne, per valorizzare il territorio nel quale hai scelto di festeggiare le tue nozze come merita.

[thrive_leads id=’1718′]

 

 

Le 3 cose da NON fare se ti sposi a Capodanno

Il giorno del tuo matrimonio deve essere perfetto dall’inizio alla fine e per questo, così come ho ricordato le cose migliori da fare, ecco un elenco di quelle che dovrai ricordarti di evitare!

  1.  Mancano 10 minuti a mezzanotte e devono ancora servire il secondo. In qualunque altro giorno dell’anno una cucina lenta potrebbe essere solo un piccolo fastidio, ma se hai deciso di sposarti a Capodanno un errore nel calcolo del tempo potrebbe essere molto più grave!
    Trova un accordo con il servizio e stabilisci con precisione gli orari della festa, così da arrivare al momento di stappare lo spumante con tranquillità e senza strappare i tuoi ospiti dalla cena.
  2. Esagerare con i drink. Sicuramente la notte di San Silvestro è un momento di euforia, se poi è anche il giorno del tuo matrimonio sicuramente sarà tutto ancora più festoso e la voglia di esagerare è la stessa che avranno anche i tuoi ospiti. Ricordati che se esageri le conseguenze potrebbero rovinare il tuo giorno migliore. Non vorrai mica tagliare la torta mentre qualcuno deve sorreggerti per tenerti in piedi… vero?!
  3. Terminare i festeggiamenti subito dopo la mezzanotte. Se hai iniziato troppo presto oppure se non hai pensato anche al dopocena, potresti incappare nella pessima scelta di salutare tutti subito dopo il brindisi di mezzanotte. Non è che l’errore sia grave in sé, ma pensa al pericolo al quale sottoponi i tuoi ospiti che dovranno rimettersi in strada nel bel mezzo dell’euforia capodannesca. Meglio di no. Organizza una festa danzante e intrattieni i tuoi ospiti.

 

Dicci cosa ne pensi dell'articolo

Inserisci la tua email per ricevere subito il catalogo completo dei nostri prodotti

La tua mail è al sicuro. Non riceverai spam

Le 5 Cose che Devi Assolutamente Sapere Se Stai Per Noleggiare un Gazebo

(La N°5 È Indispensabile!)

Inserisci la tua email per ricevere subito la tua guida gratuita